Dieta Barf
20 novembre, 2013 [11:05]
Qualcuno di voi alimenta il suo Beagle con la dieta Barf? Vorrei sapere come vi trovate, se è molto brigoso, costoso ecc...

Alberto Calbucci
I beagles di Casa Calbucci
Re: Dieta Barf
20 novembre, 2013 [04:36]
eccomi
il mio Niko mangia barf da gennaio 2013 , l'unico problema è trovare un veterinario d'accordo con questa dieta, per il resto dopo un po di abitudine tutto fila liscio,oggi Niko mangia tutto crudo, il costo una volta fatto il giro dei macellai di fiducia è piu' basso di un'alimentazione con delle buone crocchette,per la preparazione diciamo che bisogna dedicare un paio d'ore al mese,perche una volta preparate le porzioni poi si congelano e basta tirare fuori dal congelatore la porzione giornaliera la sera prima .il problema nasce quando sei fuori casa, ma se non si diventa dei maniaci barfisti qualche giorno di crocchette non dovrebbero far danni. la dieta di niko è composta da due porzioni giornaliere di carne da 90gr di cui circa 50% ossa 50% carne a questo scopo uso carcasse di pollo con poca carne a cui aggiungo un po di carne per raggiungere il 50% di carne di solito uso ritagli di cavallo tacchino o manzo questo per variare il tipo di apporto proteico. un paio di volte la settimana al posto della carne le do del pesce, di solito teste di salmone tagliate a metà o 3 sarde intere comprese di interiori , un paio di volte a settimana al posto della carne le do frattaglie tipo cuoricini fegato polmone trippa verde ecc,alla carne aggiungo sempre 40 gr di un mix anche questo preparato e diviso in porzioni giornaliere e congelato in vasetti, il mix è composto in parti ben calcolate di verdure frutta ricotta uva olio e altro, si puo' variare ma le proporzioni devono essere rispettate, sembra complicato ma in realtà è tutto molto semplice .
NIko non mangiava volentieri le crocchette ,sembrava un sacrificio ,oggi piange mentre le preparo la scodella ,fa molta cacca in meno molto meno puzzolenta, non fa più arie nauseabonde,era una cosa insopportabile, denti sempre puliti, e il suo pelo non fa mai cattivo odore.appena posso metto un vide con Niko che sgranocchia mezza testa di salmone.



Modificato 1 volte. Ultima modifica il giorno 21/11/2013 [01:20] a cura di pedro6.
Re: Dieta Barf
02 dicembre, 2013 [05:28]
Io vado di BARF da circa 3 anni e mi trovo stra-bene: cane in perfetta forma, sano come un pesce e (naturalmente) contento come una pasqua. Costa più o meno come delle crocche di qualità medio-alta, ma la differenza in positivo la si nota subito. Non è assolutamente difficile ne impegnativo, naturalmente però un po di tempo per "studiare" bene l'argomento lo si deve prendere. Se qualcuno dovesse averne bisogno sono più che disponibile a condividere la mia esperienza, sia per la BARF che per l'alimentazione dei cani in generale (sono biologo ed ho lavorato per aziende di alimentazione animale).
Re: Dieta Barf
06 dicembre, 2013 [02:42]
Grazie MaxC,
cosa ne pensi della dieta che ha impostato pedro6 x Niko? Va tutto bene x un Beagle oppure c'è qualcosa che aggiungeresti o toglieresti?
Re: Dieta Barf
09 dicembre, 2013 [01:17]
Premetto che posso aver male interpretato le porzioni, ma per come le ho capite secondo me c'è troppo osso: i pasti di ossa polpose (50% carne 50% ossa) non dovrebbero superare il 30% (l'ideale sarebbe il 20%, in pratica un pasto su 5).
Non ha scritto l'età ed il peso del cane, dalle porzioni suppongo sia un "giovanotto" intorno ai 10-12 kg, per il resto direi tutto praticamente perfetto.
Re: Dieta Barf
14 dicembre, 2013 [03:11]
ciao maxc mi piacerebbe approfondire il discorso ossa ,avresti voglia di analizzare se secondo il tuo punto di vista la pipi in eccesso e chiara e i valori del sangue lievemente fuori possano essere causati da quello?
niko ha 2 anni e 8 mesi e pesa 13.5 kg fisicamente è un soggetto molto piccolo rispetto alla media per essere un maschio,è molto ben proporzionato non è grasso ma robusto diciamo che come da dieta barf che dice di non usare la bilancia si vede la curva sull' addome ,fa impressione prenderlo imbraccio , il pensiero mentre lo alzi è come fa a pesare così un cane così piccolo e non obeso.
io sto cercando un nutrizionista che condivide la barf nella mia zona ma non è semplice.
se pensi che possa esserti utile posso passarti nel dettaglio la dieta che faccio ed eventualmente i dati degli esami.
se preferisci possiamo sentirci in privato.
grazie
Re: Dieta Barf
14 dicembre, 2013 [04:01]
Se non vi dispiace preferirei che continuaste a parlarne sul forum così anche altri possono intervenire e le notizie date possono essere utili a molti e soprattutto nel tempo!!!
Graziesmiling smiley
Re: Dieta Barf
16 dicembre, 2013 [07:53]
Ciao Pedro, metti dieta ed esami nel dettaglio che vedo se riesco a darti indicazioni più precise. La pipì chiara e abbondante, di solito, è dovuta ad un eccesso di verdura e soprattutto di frutta (che per inciso io eviterei come la peste).
P.S.: se riesci a caricare anche una foto del peloso di lato e una da sopra mi sarebbero d'aiuto.
Re: Dieta Barf
22 dicembre, 2013 [01:51]
questa è la dieta che ormai faccio da 12 mesi
Niko beagle maschio 2 anni e 9 mesi sta fuori almeno 2 ore al giorno e facciamo agility con regolarità 1/2 volte a settimana e qualche gara nei weekend ,pesa 13.5kg la sua dieta settimanale è al 2% circa 1800gr a settimana 30% ossa540gr - 30%carne540gr - 15% verdure270gr - 10% frattaglie180gr - 5% frutta90gr - 10% integratori180gr . per ossa do carcasse di pollo che in realtà sono polpose quindi aggiungo pezzi di carne tipo manzo tacchino o cavallo in modo da ottenere 30% di carne e 30% di osso e cambiare il tipo di apporto proteico,poi preparo un frullato con verdura frutta e gli integratori tipo ricotta o yogurt un uovo uno spicchio d'aglio e un cucchiaio d'olio in quantità proporzionate per una settimana ,come ho scritto sopra ,di questo mix ne preparo delle porzioni giornaliere in vasetti tipo plasmon che congelo ,ogni sera tardi metto a scongelare in frigo la porzione di carne/ossa circa 180gr e un vasetto di mix circa 60 gr e glie li do il giorno dopo distribuiti per i 2 pasti quotidiani ,per 2 pasti a settimana sostituisco la razione di carne/ossa con pesce tipo testa di salmone o sarde intere con viscere e per altri 2 pasti a settimana sostituisco la razione di carne/ossa con interiori o trippa verde il sistema è molto comodo .ma non so se è tutto giusto, accetto pareri.
io non ho mai capito bene la porzione degli integratori,che io ritengo siano ricotta-uova-yogurt -olio-aglio-un pizzico di sale,non ho mai dato altro,è possibile che il problema sia questo?

risultato urine : ph6,5 peso specifico 1.012 e
> alcune tracce di proteine
>
> Questi i valori del sangue fuori riferimento
>
> potassio 5,8 mEq/l riferimento 3,6-5,8 - - -
> cloro 115,9 mEq/l riferimento 105-115 ---
> magnesio 0.8 mg/dl riferimento 1-2,2 ---
> sodio/potassio(rapporto) 25.9 riferimento >28
>
> lin. : 32,3 % 3,3# (10,0 – 30,0)
> mon. : 1,7 %0,2# (2,0 – 10,0)
>
> PDW : 11,5 (6,0-10,0)
>
> è probabile che sia dovuto tutto a troppe ossa?
> grazie
Re: Dieta Barf
23 dicembre, 2013 [01:09]
Ti consiglierei di correggere le proporzioni tra i vari alimenti in questo modo:
Ossa polpose : 20%
Carne/pesce : 60%
Frattaglie/trippa verde (alternate) : 10%
Verdura frullata (no frutta) : 10%
Integratori: uovo intero 1 volta alla settimana, ricotta 100/120g 1 volta alla settimana.
Il cane non deve mangiare obbligatoriamente tutti i nutrienti tutti i giorni: è sufficiente che il ciclo venga completato più o meno in 10 giorni.
Io, per esempio la verdura gliela do solo una volta a settimana divisa in 2 pasti e l'uovo è un pasto a sé così come la ricotta.
Altri integratori sono inutili se il cane mangia regolarmente trippa verde, frattaglie e pesce.
Assolutamente da evitare il sale!!!!
Per quanto riguarda gli esami: ti consiglio di togliere completamente le ossa per 2/3 settimane, dopodichè dovresti reintrodurle con le proporzioni che ti ho scritto e rifare gli esami dopo un altro mese.
Togliendo le ossa riduci di molto l'apporto di fosforo, che è la causa principale dell'uremia. Usa solo verdure ricche di carotene e pesci interi eviscerati alternati alla carne (1/1) finché i valori non tornano normali.


pedro6 Scritto:
-------------------------------------------------------
> questa è la dieta che ormai faccio da 12 mesi
> Niko beagle maschio 2 anni e 9 mesi sta fuori
> almeno 2 ore al giorno e facciamo agility con
> regolarità 1/2 volte a settimana e qualche gara
> nei weekend ,pesa 13.5kg la sua dieta settimanale
> è al 2% circa 1800gr a settimana 30% ossa540gr -
> 30%carne540gr - 15% verdure270gr - 10%
> frattaglie180gr - 5% frutta90gr - 10%
> integratori180gr . per ossa do carcasse di pollo
> che in realtà sono polpose quindi aggiungo pezzi
> di carne tipo manzo tacchino o cavallo in modo da
> ottenere 30% di carne e 30% di osso e cambiare il
> tipo di apporto proteico,poi preparo un frullato
> con verdura frutta e gli integratori tipo ricotta
> o yogurt un uovo uno spicchio d'aglio e un
> cucchiaio d'olio in quantità proporzionate per
> una settimana ,come ho scritto sopra ,di questo
> mix ne preparo delle porzioni giornaliere in
> vasetti tipo plasmon che congelo ,ogni sera tardi
> metto a scongelare in frigo la porzione di
> carne/ossa circa 180gr e un vasetto di mix circa
> 60 gr e glie li do il giorno dopo distribuiti per
> i 2 pasti quotidiani ,per 2 pasti a settimana
> sostituisco la razione di carne/ossa con pesce
> tipo testa di salmone o sarde intere con viscere e
> per altri 2 pasti a settimana sostituisco la
> razione di carne/ossa con interiori o trippa verde
> il sistema è molto comodo .ma non so se è tutto
> giusto, accetto pareri.
> io non ho mai capito bene la porzione degli
> integratori,che io ritengo siano
> ricotta-uova-yogurt -olio-aglio-un pizzico di
> sale,non ho mai dato altro,è possibile che il
> problema sia questo?
>
> risultato urine : ph6,5 peso specifico 1.012 e
> > alcune tracce di proteine
> >
> > Questi i valori del sangue fuori riferimento
> >
> > potassio 5,8 mEq/l riferimento 3,6-5,8 - - -
> > cloro 115,9 mEq/l riferimento 105-115 ---
> > magnesio 0.8 mg/dl riferimento 1-2,2 ---
> > sodio/potassio(rapporto) 25.9 riferimento >28
> >
> > lin. : 32,3 % 3,3# (10,0 – 30,0)
> > mon. : 1,7 %0,2# (2,0 – 10,0)
> >
> > PDW : 11,5 (6,0-10,0)
> >
> > è probabile che sia dovuto tutto a troppe
> ossa?
> > grazie
Re: Dieta Barf
25 dicembre, 2013 [06:17]
scusa maxc, ma avrei da farti una serie di domande,
1)la verdura la dai da sola,la triti la congeli ,fai un mix?
2)con le percentuali che mi hai consigliato l'uovo e la ricotta sono fuori dalle percentuali,ma devono rientrare nel peso settimanale?
2)l'uovo va dato intero ,anche il guscio?
3)la testa di salmone va considerata come ossa polpose?
4)so che sarebbe meglio non dare assieme alcuni alimenti ,è vero?
5)io davo un pizzico di sale uno spicchio d'aglio e un cucchiaio di olio d'oliva a settimana nel mix con la verdura e frutta.non devo più darglieli.
6)potresti dirmi cronologicamente la dieta che somministri tu settimanalmente tipo come gli somministri la verdura le frattaglie ecc.

scusa se ti disturberò per un po' voglio continuare la barf,ma non creare problemi al mio Beagle.
Re: Dieta Barf
26 dicembre, 2013 [03:02]
1) Faccio 200g di verdure frullate con circa 50 cl d'acqua che divido in due pasti mischiata con la carne.
2) si, rientrano nel totale settimanale: circa 200g tra tutti e due. Il guscio (ben lavato) se te lo mangia daglielo pure, altrimenti non c'è problema.
3) sinceramente la considererei più che altro osso e frattaglie
4) non so a cosa ti riferisci: per me ci sono solo cose che si possono dare e cose che non si possono dare.
5) l'aglio (in piccole dosi) male non fa così come l'olio d'oliva, ma il sale cerca di cancellarlo completamente dai tuoi pensieri (e soprattutto dal cibo del cane)
6) razioni mattino - sera
lunedì: 200g collo di tacchino - 100g carne
martedì: 100g carne - 200g collo di tacchino
mercoledì: 100g carne+100g frullato verdure - 100g carne+100g frullato verdure
giovedì: uovo - 200g pesce eviscerato
venerdì: 200g pesce eviscerato - 100g carne
sabato: 150g ricotta - 100g carne
domenica: 100g carne+100g frattaglie (o trippa, alternati) - 100g carne+100g frattaglie (o trippa, alternati)
Tieni presente che la carne che compro io (macinato di agnello e piccione) contiene un 10% di ossa tritate ma non mangia il guscio dell'uovo.
Le quantità le vario secondo stagione perchè in inverno fa meno movimento, in primavera/estate le aumento un po.
Re: Dieta Barf
27 dicembre, 2013 [06:45]
perfetto adesso vedo di mettere giù un nuovo piano,ma ho ancora un paio di domande,

1) visto che l'uovo e la ricotta sono integratori in che percentuale dovrei darli rispetto al peso totale e al prospetto che mi avevi scritto sopra?in pratica per il tuo cane sono 200gr in totale io come stabilisco il peso?
Ossa polpose : 20%
Carne/pesce : 60%
Frattaglie/trippa verde (alternate) : 10%
Verdura frullata (no frutta) : 10%

2) giusto per regolarmi ho visto che tu in totale dai 2200 gr in totale a settimana ,il tuo cane quanto pesa e a che percentuale settimanale calcoli la quantità rispetto al peso del cane?

3) quindi per mix tu intendi solo verdure e senza aggiungere altro e senza congelarlo ?

4) io sarei tentato di aggiungere anche solo in 2 pasti una piccola parte di carboidrati,non sò quali ,tu che ne pensi?
5) mi spieghi perche la frutta è meglio non darla?

grazie sei veramente molto gentile



Modificato 1 volte. Ultima modifica il giorno 28/12/2013 [12:38] a cura di pedro6.
Spiacente, solo gli utenti registrati possono intervenire. Cosa aspetti a registrarti?

Clicca qui per collegarti